stefano-marzoli

BIOGRAFIA

Sono nato a Pescara nel 1979 e laureato in Comunicazione di massa. Ho conseguito il titolo professionale di fotografo-grafico approfondendo la tecnica analogica, la stampa in camera oscura, l’elaborazione digitale delle immagini e lo studio della grafica. Dopo aver lavorato come giornalista su carta stampata e televisione, come graphic designer in agenzie pubblicitarie ora sono impegnato come fotografo. Ho collaborato con le agenzie Emblema e Nazca Pictures e Parallelo Zero. Ho realizzato reportages in Kosovo, Montenegro, Bosnia-Erzegovina, Finlandia, Turchia, Bulgaria, Romania, Russia e in Italia. Concentrandomi principalmente sui problemi legati all’immigrazione, alla tutela dei diritti umani, delle minoranze etniche e sulle conseguenze sociali dei conflitti armati. Vivo e lavoro a Bologna.

AWARDS
2013 SI Fest Savignano Immagini, 1° premio
2012 Concorso Oxfam Italia, 1° premio
2012 Rovereto Immagini, 3° premio
2012 Premio Giovanni Tabò, menzione d’onore
2011 National Geographic Italia, 4° premio
2010 Portfolio Aternum, 1° premio
2010 Premio Sinestesie, 1° premio
2009 I paesaggi del lavoro, premio under 35
2009 Memorial F. Pontiggia, 1° premio
2008 Concorso CNA Picena, 1° premio

MOSTRE
2014 Human Rights Nights (Cineteca Lumière, Bologna)
2013 Another View Foto Festival (Tolentino)
2012 Csángò (Spazio La Spora, Bologna)
2010 Festival della memoria (Biblioteca comunale, Lanciano)
2009 Festival Carta bianca (Palazzo della Regione, Mantova)
2009 Collettiva Usucapio (Ex Mercato, Pescara)
2009 Cittá della fotografia (Museo della fotografia, Senigallia)
2007 City Hide Project (Circolo degli Artisti, Roma)